I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Milano. All'apertura delle contrattazioni nei mercati valutari italiani, la lira si e' presentata in leggero rialzo. Il marco e' stato valutato 1.131 lire contro le 1.135 indicate ieri dalla Banca d'Italia. Il dollaro e' stato scambiato a 1.591 lire contro le 1.592 precedenti.

Roma. Stessa identica frase e stessa identica ironia nel giudizio che Romano Prodi ha dato sulla proposta avanzata ieri dal segretario del Pds Massimo D'Alema sulle riforme e sull'apertura a D'Alema venuta da Silvio Berlusconi. L'apertura di Berlusconi? ''Mi interesso solo di cose realistiche e possibili'', ha risposto. E la proposta di D'Alema? ''Ho detto -ha ripetuto- che mi interesso solo di cose realistiche e possibili''.

Strasburgo. ''I parlamentari europei italiani aderenti al Gruppo del Partito Popolare Europeo (appartenenti ai partiti italiani Ppi, Patto Segni, Ccd, Cdu e Svp) ritengono necessario che durante il semestre della presidenza italiana dell'Unione Europea siano evitate le elezioni politiche nel nostro paese''. Lo afferma una nota di Strasburgo che prosegue osservando che ''dal dibattito politico nazionale non sembra emergere, purtroppo, una adeguata consapevolezza del rilievo, interno ed europeo, di questo appuntamento''. (segue)

(Dis/Pn/Adnkronos)