BENVENUTI: GRIFFITH, SE MI CHIAMA CORRO ANCH'IO A CALCUTTA
BENVENUTI: GRIFFITH, SE MI CHIAMA CORRO ANCH'IO A CALCUTTA

Roma, 4 dic. (Adnkronos)- ''Se Nino mi chiama corro a Calcutta''. Lo ha assicurato Emile Gruffith, grande avversario sul ring, ma amico sincero di Benvenuti, intervistato dalla ''Gazzetta del Mezzogiorno''dopo l'annuncio fatto dall'ex pugile italiano che si accinge a partire come volontario per aiutare i lebbrosi dell'India.

Griffith, che ora fa il ''consulente'' per le palestre dei quartieri piu' poveri di New York, si e' emozionato nell'apprendere la notixia della decisione di Benvenuti. ''morire per lui, come lui morirebbe per me -ha detto- Nino e' un fratello straordinario dal cuore grande''.

(Red/As/Adnkronos)