EASTMAN: CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE, A RISCHIO DI CHIUSURA (2)
EASTMAN: CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE, A RISCHIO DI CHIUSURA (2)

(Adnkronos)- La cancellazione del concorso, comunque, non e' avvenuta per irregolarita' delle prove, ma per un vizio delle procedure di sorteggio della commissione esaminatrice: sorteggio effettuato, per errore, da un elenco nazionale di primari, piuttosto che dai ruoli regionali del Lazio e delle regioni limitrofe.

Risultato: sette potenziali primari se ne sono tornati a casa, senza colpa, perdendo cinque anni. Altre soluzioni possibili all'orizzonte non ci sono: le leggi finanziarie degli ultimi anni hanno bloccato le assunzioni nel sistema sanitario. E in piu' c'e' la concorrenza nel settore rappresentata dal ''mercato privato''. Il giro di affari rappresentato, infatti, dai pazienti malformati e' enorme, se si calcola che un intervento di tipo correttivo viene fatto pagare, nelle cliniche di lusso della capitale, dai 30 ai 50 milioni.

''Il mio reparto -ha concluso Pelo- e' un reparto modello, i cui frutti cominciano ora ad essere evidenti. Offre un elevata qualita' di servizio e produce beni in termini di redditivita' di cui non si puo' non tenere conto e in linea con il nuovo indirizzo manageriale impresso dal direttore generale della Rma, Mario Mazzocco''.

(Iac/Gs/Adnkronos)