GIUSTIZIA: MINACCE DI MORTE AL PM BOCCASSINI
GIUSTIZIA: MINACCE DI MORTE AL PM BOCCASSINI

Milano, 4 dic. - (Adnkronos) - Una inquietante sequenza di lettere intimidatorie e messaggi minacciosi hanno colpito negli ultimi giorni la dottoressa Ilda Boccassini. Subito dopo il suo ''confronto'' con la figlia di Toto' Riina, Maria Concetta, al magistrato milanese sono arrivate, in un crescendo, diverse lettere anonime contenenti minacce. Quasi tutte riportavano il timbro postale di Palermo. Ma a far scattare l'allarme degli inquirenti e' stata una telefonata fatta qualche giorno fa, alle 6 di mattina, al centralino dei Carabinieri di Marsala. ''Dite alla dottoressa Boccassini -questo il messaggio telefonico- di stare attenta alle persone che frequenta in Procura, altrimenti fa la fine di Falcone''. Un messaggio rivendicato come Cosa Nostra.

Le verifiche degli investigatori sono tuttora in corso per accertare l'attendibilita' del messaggio telefonico ricevuto a Marsala. E tuttavia gli interrogativi sembrano, almeno per ora, senza risposta. Prima di tutto: qual e' la procura a cui ci si riferisce? Quella di Milano, dove e' rientrato il magistrato, o quella di Palermo, dove ha lavorato fino a poco tempo fa? Il fatto che un simile mesaggio sia stato trasmesso addirittura ad uno dei centralini dei Carabinieri assume una rilevanza particolarmente grave, quasi di sfida.

(Cri/Zn/Adnkronos)