PARCHI: SIAMO I PIU' BRAVI IN EUROPA, PAROLA DEL MINISTRO (2)
PARCHI: SIAMO I PIU' BRAVI IN EUROPA, PAROLA DEL MINISTRO (2)
BASTA CON I TAGLI, SIAMO AL LUMICINO

(Adnkronos) - E 'in itinere' e' anche il progetto del Parco delle Bocche di Bonifacio. ''Nei giorni scorsi ho incontrato il ministro dell'Ambiente francese -racconta Baratta- e stiamo discutendo la strada da seguire per realizzare questo progetto italo-francese. Probabilmente creeremo due strutture separate, collegate da un unico organismo sovranazionale''. Nei progetti del ministro c'e' poi la creazione di parchi su tutte le isole minori, cassaforti di natura e luoghi di transito di importanti migrazioni.

Ma il cammino dei parchi e' ancora in salita. ''Faro' un appello al Parlamento e al presidente del Consiglio -promette il ministro dell'Ambiente- perche' non operino piu' tagli ai finanziamenti per i parchi. Siamo al lumicino, se si taglia ancora non si riuscira' a realizzare nulla. Per il momento, gli stanziamenti sono modesti, ma ci consentono di rifinanziare la legge. E soltanto con i nove miliardi trasferiti dall'Anas ai parchi -precisa Baratta- riusciremo a ripristinare la somma iniziale''. (segue)

(Arc/Pe/Adnkronos)