PROTESTI: IN CALO DEL 22,1 P.C. NEI PRIMI SEI MESI 95
PROTESTI: IN CALO DEL 22,1 P.C. NEI PRIMI SEI MESI 95

Roma 4 dic.- (adnkronos)- Calano i protesti. Nei primi sei mesi del 95, secondo i dati Istat, sono stati sollevati, in tutto, 2 milioni 42mila protesti, con una flessione, rispetto lo stesso periodo del 94, pari al 22,1 per cento. La riduzione, oltre il numero riguarda anche il valore dei titoli protestati che e' stato pari a 5.382 mld.: rispetto il primo semestre 94, la diminuzione e' pari al 24,2 p.c.. In discesa anche l'importo medio che si attesta sui 2.636mila (- 2,7 p.c.).

In calo anche il ricorso a quella che costituisce una delle forme piu' significativa di insolvenza: i protesti di assegni bancari che sono risultati 256.000 con una diminuzione del 9,9 p.c. rispetto il primo semestre 94. Il valore complessivo degli assegni protestati e' stato pari a 1.691 mld. con una riduzione dell'11,9 p.c., mentre l'importo medio e' sceso dai 6milioni 761mila del primo semestre 94 ai 6milioni 605mila dei primi sei mesi del 95 (-2,3 p.c.).

La riduzione ha interessato l'intero territorio nazionale con una maggiore accentuazione al centro-nord dove la flessione ha toccato il 23,2 p.c. contro il -21 p.c. del mezzogiorno.

(Red/As/Adnkronos)