VENEZIA: MONITORAGGIO DELLA PROTEZIONE CIVILE (2)
VENEZIA: MONITORAGGIO DELLA PROTEZIONE CIVILE (2)

(Adnkronos) - L'elaborazione dei dati raccolti nella missione di monitoraggio ha evidenziato un addensamento di prodotto, probabilmente presente sotto forma di emulsione inversa, nel tratto nord del Canale S. Pietro; uno strato di idrocarburi di esiguo spessore e' stato altresi' rilevato presso la foce del canale S. Leonardo e nello specchio acqueo interno dei porti di Malamocco e Chioggia mentre residue striature oleose sono visibili nella zona ridossata al cordone litoraneo esterno Malamocco-Chioggia presso il Canale di Pellestrina e il Canale di Caroman. Questa mattina il P166 della Guardia costiera si e' nuovamente levato in volo per verificare lo sviluppo dello sversamento, operando ad una quota piu' elevata (9.000 piedi circa) per una migliore visione d'insieme.

(Com/Pe/Adnkronos)