FISCO: PRECISAZIONE MINISTERO FINANZE
FISCO: PRECISAZIONE MINISTERO FINANZE
(RIF.0178)

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - Il ministero delle Finanze in relazione alle notizie trasmesse dalla Adnkronos relative al rapporto tra controlli effettuati ed evasione recuperata precisa che ''esse sono non corrette, in quanto basate su dati non omogenei e quindi tra loro non confrontabili''. Il ministero inoltre sostiene che l'attuale governo ha sbloccato la riforma del contenzioso tributario che partira' regolarmente dal primo aprile '96''.

L'Adnkronos prende atto della precisazione del ministero sottolineando comunque che quanto ai dati sono presi da una pubblicazione del ministero delle finanze. Quanto all'entrata in vigore della riforma del contenzioso, conferma che i ministri delle Finanze Gallo, Tremonti e Fantozzi hanno tutti e tre rinviato l'entrata in vigore della legge di riforma. In particolare Gallo la rinvio' dall'ottobre '93 al maggio '94, Tremonti dal maggio '94 all'ottobre '95 e Fantozzi dall'ottobre '95 ad aprile '96.

(Ric/Pe/Adnkronos)