DI PIETRO: BROGLIA, PER IL BENE DEL PAESE SI FACCIA DA PARTE
DI PIETRO: BROGLIA, PER IL BENE DEL PAESE SI FACCIA DA PARTE

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - ''Se veramente Di Pietro avesse a cuore le sorti del Paese, si farebbe da parte per evitare che la sua presenza sulla scena politica contribuisca ad accrescere la confusione e ad avvelenare il clima''. Lo afferma, in una dichiarazione, il deputato di Forza Italia Gian Piero Broglia, secondo il quale ''chi si propone come modello di ordine e moralita' dovrebbe poter contare almeno sul plauso di chi, da posizioni di massima responsabilita' ed autorevolezza lo ha visto lavorare da vicino''.

''Mentre Gad Lerner e altri ex leader di Lotta Continua, dopo aver combattuto lo Stato democratico come se fosse uno Stato di polizia, sono pronti ad inchinarsi ad Antonio Di Pietro, la fortuna - aggiunge Broglia - ci permette di avere ancora in questa Repubblica persone come Beria d'Argentine, la cui autorevolezza non puo' essere messa in dubbio da alcuno''.

''L'ex Pm piu' famoso d'Italia - conclude Broglia - e' ormai un problema per tutti, per il centrodestra come per il centrosinistra, per gli ex colleghi e per tutto il Paese. Non si capisce perche' gli italiani dovrebbero dare responsabilita' di governo a chi, come Di Pietro, ha suscitato tante perplessita' mentre svolgeva le proprie funzioni e quando, misteriosamente, ha deciso di smettere di lavorare e si e' dimesso''.

(Pol/Pe/Adnkronos)