ELEZIONI: COSTA, INUTILE LITIGARE PER MENO DI CENTO GIORNI
ELEZIONI: COSTA, INUTILE LITIGARE PER MENO DI CENTO GIORNI

Roma, 4 dic. - (Adnkronos) - ''Sulla data delle prossime elezioni politiche in Italia e' stato detto tutto e il contrario di tutto. Cio' che non e' stato detto, pero', e' che, alla fine dei conti, si tratta di far slittare o meno le elezioni di un trimestre e che e' palesemente inutile litigare per meno di cento giorni''. E' quanto afferma il presidente del gruppo parlamentare dei federalisti e liberaldemocratici, Raffaele Costa, il quale, in merito alla proposta del segretario del Pds D'Alema per una verifica politica prima della conferenza intergovernativa di Madrid, ha detto che ''si tratta di un appuntamento importante, che servira' a mettere in luce le diverse posizioni politiche. Soprattutto -conclude Costa- la verifica sara' tanto piu' inportante quanto piu' univoco sara' il risultato del confronto''.

(Pol/Zn/Adnkronos)