SEMESTRE EUROPEO: TREMAGLIA, OCCORRE SPOSTARE IL DIBATTITO
SEMESTRE EUROPEO: TREMAGLIA, OCCORRE SPOSTARE IL DIBATTITO

Roma, 4 dic. (Adnkronos)- ''Ho chiesto lo spostamento da mercoledi' a giovedi' 7 dicembre per le conclusioni al dibattito parlamentare sulla presidenza del semestre italiano''. E' quanto ha dichiarato il presidente della commissione Esteri della Camera, Mirko Temaglia, aggiungendo che cosi' si permetterebbe la presenza del presidente del Consiglio, Lamberto Dini, alle conclusioni. Un'assenza la sua che sarebbe altrimenti ''inaudita''. Il dibattito di mercoledi' trova assente anche il ministro degli Esteri, Susanna Agnelli. Ambedue hanno ''impedimenti internazionali assoluti'', poiche' Dini e' a Firenze per il vertice italo-britannico, mentre la signora Agnelli sara' a Bruxelles per l'elezione del nuovo segretario generale della Nato.

''La presidenza italiana del semestre incomincia male -ha affermato Tremaglia- perche' il presidente del Consiglio tecnico non ha saputo calcolare con la Camera i tempi certi''. ''Per una questione di dignita' e serieta' -ha concluso il presidente della commissione Esteri- ho chiesto lo spostamento a giovedi' 7 dicembre per le conclusioni del dibattito sul semestre europeo''.

(Red/Pe/Adnkronos)