CIRCO: SPETTACOLO DEDICATO A BIMBI OSPEDALE BOLOGNA
CIRCO: SPETTACOLO DEDICATO A BIMBI OSPEDALE BOLOGNA

Bologna, 15 dic. (Adnkronos) - Quest'anno l'Associazione Ansabbio organizza la manifestazione ''Il circo del sorriso'', dedicata ai bambini ricoverati nell'ospedale maggiore di Bologna. A differenza degli anni passati, quest'anno l'Ansabbio propone, in collaborazione con la Famiglia di nando Orfei, un evento unico al mondo: nel piazzale antistante l'Ospedale sara' montata una struttura circense che, attraverso un tunnel unira' l'Ospedale al Circo. Il programma previsto sara' vario e ricco di numeri spettacolari: aprira' lo spettacolo un gruppo di ballerini professionisti affiancate da Infermiere, Fisioterapiste, Dottoresse, che, in abiti da Cenerentola, balleranno il valzer dalla colonna sonora del film ''La bella e la Bestia''; seguiranno attrazioni circensi in cui la bellissima Ambra Orfei oltre a presentare lo spettacolo, cerchera' di sbalordire i bambini.

Durante lo spettacolo si esibiranno poi artisti richiesti dai bambini che si incontreranno con i loro beniamini; i cantanti presenti saranno: Jovanotti, Luca Carboni, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Francesco Frigerio, Andrea Mingardi, Gianfranco D'Angelo, Alba Parietti, Roberto Benigni, Barbara Cola, I Latte Rock, Tortuga e Biagio Antonacci. La durata prevista per la manifestazione sara' di circa 2 ore si concludera' con un'emozionante sorpresa da parte di una piccola paziente e di un fisioterapista. Confidando nell'aiuto di alcuni sponsor saranno offerti regali a tutti i bimbi intervenuti: facciamo percio' appello alle varie autorita' e a tutte le aziende che vorranno aiutarci.

Lo spettacolo di quest'anno poi terra' a battesimo, grazie alle testate giornalistiche e ai Tg nazionali, la proposta di una trasmissione televisiva che prevedera' un tour in 8 tappe negli Ospedali piu' grandi d'Italia che ospitano. Nostri ospiti d'eccezione saranno poi Dino Forgione, nipote di Padre Pio e impresario e sostenitore della Manifestazione, il segretario del Tribunale dei Diritti del Malato, il Presidente dell'Associazione psicologi italiani e vari presidenti di Associazioni che operano a livello benefico per i bambini ricoverati in Ospedale. Questo, si spera, felice giorno in Ospedale, sara' esaminato dal regista Pupi Avati come idea per un film che narri e specifichi la motivazione stessa e che serva per rivitalizzare le vita sociale e culturale all'interno delle impersonali mura degli ospedali.

((Red/As/Adnkronos)