COLESTEROLO: TROPPI INFARTUATI DIMESSI SENZA FARMACI (2)
COLESTEROLO: TROPPI INFARTUATI DIMESSI SENZA FARMACI (2)

(Adnkronos) - ''Il problema - ha proseguito Prati - e' che le statine appartengono alla classe A ma con indicazione esclusiva per le ipercolesterolemie familiari. Da parecchio tempo noi ci battiamo perche' la Cuf accetti la prescrizione anche per coloro che hanno avuto un problema cardiovascolare e con il colesterolo alto''.

Secondo il professor Rodolfo Paoletti, direttore dell'Istituto di scienze farmacologiche dell'universita' di Milano, intervenuto telefonicamente all'incontro, ''la classificazione della Cuf e' stata fatta due anni fa, quando ancora non si poteva tener conto dei risultati dei nuovi studi che dimostrano efficacia e sicurezza del trattamento. La Commissione dovra' quindi affrontare questo problema''.

(Ria/As/Adnkronos)