ROMA: GLI STUDENTI 'ADOTTANO' I MONUMENTI
ROMA: GLI STUDENTI 'ADOTTANO' I MONUMENTI

Roma, 15 dic. (Adnkronos) - Hanno risposto in 162 -38 scuole elementari, 74 medie e 50 istituti superiori- all'appello del Campidoglio e della Sovrintendenza comunale. L'invito rivolto a scolari e studenti dal Comune e' lo stesso che era stato gia' raccolto con successo a Napoli: ''La scuola adotta un monumento''. E oggi, sulla scalinata dell'Aracoeli, il sindaco Rutelli ha consegnato gli attestati di adozione ai circoli didattici che hanno risposto si' all'iniziativa.

Cosi', Campidoglio e Marc'Aurelio sono stati 'affidati' alle amorevoli 'cure' della scuola elementare 'Vittorio Veneto'; la Fontana di Trevi all'elementare 'Settembrini'; Trinita' de' monti al liceo linguistico 'Sacro Cuore'; l'Ara Pacis all'istituto d'arte 'Roma Due'; la statua di Pasquino all'elementare 'Gianturco'; il Foro Traiano alla media 'Visconti'. Il 'compito da svolgere' da parte degli alunni sara' quello di vigilare sulla buona salute dei monumenti e segnalare qualunque problema al Comune e alla Sovrintendenza.

Il progetto ''La scuola adotta un monumento'', ideato dalla fondazione 'Napoli Novantanove' avra' una durata triennale e ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare le giovani generazioni nei confronti del patrimonio culturale della propria citta'.

(Dis/As/Adnkronos)