BANCAROMA: CAPALDO LASCIA (3)
BANCAROMA: CAPALDO LASCIA (3)
GERONZI, SECONDO SEMESTRE MEGLIO DEL PRIMO

(Adnkronos) - Per il futuro della Banca di Roma, la parola passa al neo presidente Geronzi che ricorda, innanzitutto, il rapporto con Capaldo che ''va ben oltre il giorno in cui e' entrato nella Cassa''.

Quanto alla banca, ''complessivamente ha raggiunto una dimensione che le consente di competere ad armi pari con gli altri. Ma certo le opportunita' vanno esaminate quando si presentano''.

Una parola anche sui conti dell'istituto che presentera', nel secondo semestre, un utile migliore del primo: al 30 giugno, l'istituto contava su un utile netto di 53 miliardi.

La successione, all'interno della Banca di Roma, spiega ancora Capaldo ''e' stata all'insegna della continuita''' sia per la banca che per la Holding. ''Per la Fondazione -aggiunge il presidente uscente- c'e' gia' un vice presidente con funzioni di vicario. E credo che anche per la fondazione tutto si svolgera' nel segno della continuita'''. Il che dovrebbe significare che la presidenza passara' ad Emmanuele Emanuele, attuale vice presidente dell'Ente Banca di Roma.

(Kat/Pn/Adnkronos)