FIAT: ROMITI, OCCORRE UN GROSSO SFORZO GESTIONALE
FIAT: ROMITI, OCCORRE UN GROSSO SFORZO GESTIONALE

Torino, 15 dic. (Adnkronos)- ''Allargare e consolidare la presenza sui mercati europei e nell'Asia dell'Est nel '96, dare il via a coraggiose politiche di investimento, rafforzare la competitivita' anche attraverso il contenimento dei costi''. Sono gli obbiettivi indicati dall'amministratore delegato della Fiat Cesare Romiti davanti ai dirigenti dell'azienda riuniti al Lingotto per la commemorazione del fondatore della Fiat sen. Giovanni Agnelli. Romiti parla ai quadri dell'azienda e li invita ad ''un grosso sforzo gestionale e a creare un ambiente sempre piu' motivato''.

''Nessuna strategia difensiva'', ammonisce l'attuale amministratore delegato che ricorda come ''nonostante le difficolta' di un anno piu' difficile del previsto, abbiamo superato il '95 con un netto miglioramento rispetto all'anno precedente'' e avverte i quadri: ''Saremo chiamati a un nuovo sforzo gestionale a creare sempre di piu' umn ambiente motivato per puntare a risultati ancor piu' significativi''. (segue)

(Bdp/Pe/Adnkronos)