IMPREGILO: CONTRATTO IN PROJECT FINANCING
IMPREGILO: CONTRATTO IN PROJECT FINANCING

Milano, 15 dic. -(Adnkronos)- Martedi' 12 dicembre e' stato firmato un contratto di concessione per la costruzione del ponte Santo-Tome'-Sao Borja. L'opera e' stata aggiudicata al consorzio costituito da Impregilo Spa e dalle consociate Iglys Sa (Argentina) e Cigla Sa (Brasile), oltre che dalla brasiliana Convap Sa. Il consorzio ha offerto una tariffa di pedaggio di 9,85 dollari, inferiore di cinque centesimi alla proposta del gruppo qualificatosi al secondo posto.

Il ponte stradale binazionale sul Rio Uruguay colleghera' la citta' di Santo Tome', nella provincia di Corrientes, in Argentina, con la citta' di Sao Borja, nel Rio Grande Do Sur, Brasile, collegando la strada n.14 argentina e la strada Br 285 brasiliana. La costruzione delle opere richiedera' un investimento di 40 milioni di dollari in un periodo di due anni. La concessione avra' una durata di 25 anni a partire dalla consegna delle aree, prevista entro il prossimo anno. La concessione comprende anche la costruzione degli accessi, dei raccordi stradali, dei caselli, degli uffici doganali di parcheggio e dei locali di controllo e deposito delle merci.

Questo contratto e' il quarto in project financing acquisito in Argentina dal Gruppo Impregilo, e si aggiunge al contratto per la costruzione e gestione dell'accesso autostradale Nord alla citta' di Buenos Aires (traffico previsto 300 mila vetture giornaliere) ed al contratto per la realizzazione e gestione della linea elettrica tra la centrale idroelettrica di Yacyreta' e la citta' di Resistencia, recentemente integrato da un contratto per la costruzione e gestione della linea elettrica tra le citta' di Corrientes e di Paso de la Patria. (segue)

(Red/Pn/Adnkronos)