TLC: DE JULIO (STET) UN'OCCASIONE PER IL SUD
TLC: DE JULIO (STET) UN'OCCASIONE PER IL SUD

Palermo 15 dic. (Adnkronos)- ''Lo sviluppo delle tlc e' un'occasione chiave per la modernizzazione del mezzogiorno''. Lo ha detto il condirettore generale di Stet, Umberto de Julio. ''Anche nel mezzogiorno -ha sostenuto intervenendo al convegno 'Sicilia ud d'Europa e Centro del mediterraneo nella societa' delle nuove tecnologie di informazione e tlc''- occorre creare nuove convenienze capaci di attrarre investimenti dal resto d'Italia e dall'estero come hanno fatto gli altri paesi che hanno inventato un vero e proprio marketing territoriale''.

E per quanto riguarda la Stet, ''molto e' stato fatto. Il Sud e' un'area tecnologicamente tutt'altro che arretrata che ha visto un grande impegno da parte della finanziaria''. Il grado di sviluppo delle tlc, ha spiegato De Julio, e' infatti ''assolutamente in linea con quello delle regioni piu' avanzate dell'Europa. Valga per tutti l'esempio della numerizzazione della rete dove la percentuale del mezzogiorno (73,1 p.c.) supera quella del centro-nord (65 p.c.)''. E in Sicilia ,'' e' gia' partito a Palermo e Catania, insieme alle piu' importanti citta' italiane, il cablaggio a fibre ottiche che interessera'- gia' 96- tutte le citta' capoluogo di provincia. E intanto si guarda all'avvio di alcuni ''cantieri multimediali meridionali''.

(Red/As/Adnkronos)