UE: IL BATTESIMO DI ''EURO'' APRE IL VERTICE DI MADRID (2)
UE: IL BATTESIMO DI ''EURO'' APRE IL VERTICE DI MADRID (2)

(Adnkronos/Dpa/Eup) - Piu' difficile della scelta del nome della divisa sara' con ogni probabilita' la stesura del calendario per arrivare alla sua adozione. ''Euro'' dovrebbe, secondo quanto previsto dal Trattato di Maastricht, entrare essere adottata dal primo gennaio del 1999 dai paesi in grado di soddisfare i criteri fissati. Un altro punto delicato all'ordine del giorno riguarda la discussione del ''patto di stabilita''' proposto dal ministro delle finanze tedesco Theo Waigel: una norma che assicura il rispetto dei criteri sul deficit e il debito pubblico anche una volta avviata l'integrazione monetaria. Multe salatissime dovrebbero essere applicate a quei paesi che ''sforano'' i limiti per un periodo superiore ai due anni. Anche se fonti del governo spagnolo hanno precisato oggi che sara' la Presidenza italiana ad affrontare il problema.

All'ordine del giorno di questo vertice che segna la fine della presidenza spagnola vi e' anche l'incontro dei 15 con i capi di Stato e di governo dei dieci paesi dell'Euiropa orientale che insieme a Cipro e Malta hanno chiesto di essere ammessi all'Unione. La Germania chiede l'adesione veloce di Cechia, Ungheria, Polonia, anche se lo stesso cancelliere Helmut Kohl ha dichiarato la scorsa settimana di non attendersi l'allargamento dell'Unione prima dell'anno 2000.

(Ses/Zn/Adnkronos)