UE: IL BATTESIMO DI ''EURO'' APRE IL VERTICE DI MADRID
UE: IL BATTESIMO DI ''EURO'' APRE IL VERTICE DI MADRID

Madrid, 15 dic. -(Adnkronos/Dpa/Eup)- Non si e' fatta attendere la prima decisione adottata da questo vertice: si chiamera' Euro la moneta unica che, in un primo momento, sara' accompagnata in ogni paese da un suffisso indicante il nome della valuta nazionale. (''EuroFranc'', ''EuroMark'' etc). La nuova divisa, che avra' valore legale a partire dal 2002 in biglietti e monete metalliche, sara' usata per le transazioni interbancarie a partire dal 1999 dai paesi in grado di soddisfare i parametri stabiliti dal Trattato di Maastricht.

Il successo psicologico, invocato dal Parlamento europeo, di pronunciarsi subito all'unanimita' sul nuovo nome dell'euromoneta non si e' consumato senza qualche acredine di fondo, evidente soprattutto nelle parole del premier britannico John Major: ''Euro non scalda il sangue nelle vene'', aveva detto prima che la decisione venisse annunciata dal ministro degli Esteri austriaco, Wolfang Schuessel.

La prima delle riunione del vertice che si concludera' domani e' teminata a fine mattinata con i leader dei quindici paesi dell'Unione che si sono trasferiti in una Madrid insolitamente innevata al palazzo Reale, dove e' prevista la firma dell'accordo fra l'Unione Europea e il Mercosur, il mercato comune sudamericano di cui fanno parte Argentina, Brasile, Paragyuuay e Uruguay. Un patto che potra' essere trasformato in un accordo per l'istituzione di un'area di libero mercato dopo l'anno 2000. I lavori riprenderanno alle 16.15 del pomeriggio. (Segue)

(Ses/Zn/Adnkronos)