AEREI: TAIWAN, BASTA UN CENTESIMO PER VOLARE
AEREI: TAIWAN, BASTA UN CENTESIMO PER VOLARE

Taipei, 15 dic. -(Adnkronos/Dpa)- Sono diventate due le compagnie aeree taiwanesi che vendono voli alla tariffa record di un centesimo, meno di una lira, nello scenario della concorrenza spietata in atto per la conquista del mercato dell'aviazione civile di Taiwan. Dopo la linea aerea ''U-Land'', e' infatti scesa in campo anche la ''TransAsia Airways'', che offre, a chi acquista tra il 15 dicembre ed il 31 gennaio un biglietto Taipei-Kaohsiung, un biglietto di ritorno al costo di un centesimo, cifra che la compagnia aerea devolve in beneficenza ad un centro che ospita bambini disabili. La tariffa di un centesimo della ''U-Land'', che restera' in vigore fino al 31 dicembre, vale invece per il primo volo Taipei-Kaohsiung della giornata.

Le offerte promozionali di entrambe le compagnie vengono applicate solo sui voli nei giorni feriali. Normalmente i voli che collegano Taipei, capitale di Taiwan, e Kaohsiung, suo centro industriale, costano 1.300 dollari taiwanesi (80mila lire circa) e durano 40 minuti. Le compagnie aeree che coprono questa tratta sono ben cinque: a causa del traffico si impiegano infatti oltre sei ore per coprire in automobile i 500 chilometri di autostrada tra Kaohsiung e la capitale.

(Red/Zn/Adnkronos)