CECENIA: PROCESSO DI PACE ''SULL'ORLO DEL COLLASSO'' (2)
CECENIA: PROCESSO DI PACE ''SULL'ORLO DEL COLLASSO'' (2)

(Adnkronos/Dpa) - Nonostante gli scontri, comunque, in Cecenia procedono le operazioni di voto, anche a Gudermes: e' quanto ha riferito l'agenzia di stampa Itar-Tass, citando il primo ministro russo, Viktor Cernomyrdin, che ha accusato la stampa russa di aver distorto ''la situazione reale''.

Favorito per la carica di presidente della Repubblica -dopo l'uscita di scena dell'ex presidente del Parlamento russo, Ruslan Khasbulatov- e' l'attuale capo del governo filorusso di Grozny, Dogu Zavgayev: contro di lui concorrono infatti due illustri sconosciuti. Contro le consultazioni, indette ''illegittimamente'' da Mosca, si sono scagliati i fedelissimi di Dudayev, per i quali non hanno alcuna validita' elezioni che si svolgono sotto l'occupazione militare russa. Secondo le agenzie di stampa moscovite, gli scrutatori impiegati in tutti i seggi aperti nel Paese sono stati armati.

(Nap/Pn/Adnkronos)