M.O.: CHRISTOPHER INCONTRA ASSAD
M.O.: CHRISTOPHER INCONTRA ASSAD

Damasco, 15 dic. -(Adnkronos/Dpa)- La diplomazia statunitense torna al lavoro per spianare la strada ad un accordo di pace tra Siria ed Israele. Dopo una prima sosta a Tel Aviv, il segretario di Stato americano Warren Christopher ha incontrato oggi a Damasco il presidente siriano Hafez Assad, con il quale ha discusso della disponibilita' israeliana a ritirarsi dalle Alture del Golan, in cambio della pace. A quanto e' stato riferito, il capo della diplomazia di Washington -che, nel corso della sua missione, si rechera' anche in Egitto ed in Giordania- e' giunto in Medio Oriente con nuove idee che potrebbero sbloccare lo stallo nei negoziati siro-israeliani.

Secondo il quotidiano ''al-Baath'', organo dell'ominimo partito di governo, la Siria, incoraggiando Christopher a tornare nella regione per riprendere i colloqui di pace, ha gia' dato prova del suo impegno per la pace. ''Cio' che si richiede ora -si legge in un editoriale del quotidiano- e' che anche Israele si impegni a fare quanto annunciato dai suoi uomini politici'', vale a dire il ritiro dal Golan, occupato nella Guerra dei Sei Giorni del 1967.

(Nap/Pn/Adnkronos)