PITONE: INGOIA UN BIMBO IN UGANDA
PITONE: INGOIA UN BIMBO IN UGANDA

Kampala, 15 dic. (Adnkronos/Xin)- Un bimbo ugandese di sei anni, Cosmas Ayile, e' morto ingoiato da un pitone. Il piccolo Cosmas stava giocando con due coetanei in un bosco della contea di Kwania, nel nord del Paese, quando e' avvenuto il tragico incidente. Essendo a corto di sassi per le loro fionde, i tre avevano deciso di plasmare ''pallottole'' con la terra bagnata: mentre erano intenti a scavare, da una buca vicino ad un formicaio e' uscito il pitone, che ha subito mangiato Cosmas. Gli altri due bimbi sono riusciti a mettersi in salvo fuggendo. Avvisati dell'accaduto ed accorsi sul luogo, i genitori di Cosmas hanno ucciso il pitone, dalla cui bocca pendeva ancora un piede del bimbo, hanno scuoiato il serpente ed estratto il loro piccolo. Cosmas respirava ancora, ma e' morto poco dopo.

(Red/Pe/Adnkronos)