FINANZIARIA: COMUNISTI UNITARI PRONTI A VOTARE SI' A FIDUCIA
FINANZIARIA: COMUNISTI UNITARI PRONTI A VOTARE SI' A FIDUCIA

Roma, 15 dic. (Adnkronos) - Sembrano ormai cadute le ultime 'incertezze' dei deputati del gruppo Misto rappresentanti dei Comunisti Unitari: dovrebbero infatti votare si'. Questa mattina, infatti, il governo ha assicurato i parlamentari guidati da Famiano Crucianelli che saranno accolti all'interno del testo della Finanziaria le quattro richieste considerate ''indispensabili'' dagli ex di Prc: si tratta dell'aumento dei fondi per l'occupazione, dei finanziamenti alla scuola pubblica e al satellite e la dilazione dell'entrata in vigore della delibera Cipe sull'aumento degli affitti Iacp''.

(Pol/As/Adnkronos)