CINEMA ITALIANO: OMAGGI A LISA GASTONI E MASSIMO GIROTTI
CINEMA ITALIANO: OMAGGI A LISA GASTONI E MASSIMO GIROTTI

Roma, 15 dic. (Adnkronos) - Due omaggi a Lisa Gastoni e Massimo Girotti saranno tra i momenti piu' significativi dell'ottava edizione del ''Festival del cinema italiano'', in programma da oggi al 20 dicembre nel ''mitico'' Azzurro Scipioni, il cinema romano di cui e' titolare il regista Silvano Agosti. La rassegna, come sempre, dedichera' grande attenzione alle opere di giovani autori, sia breve che lunghe, senza dimenticare gloriosi attori del cinema italiano. L'omaggio a Lisa Gastoni avverra' il 18 dicembre prossimo quando verra' proiettato il film ''Amore amaro'' , diretto nel 1974 da Florestano Vancini.

Tra le opere che verranno presentate, ''La caccia, il cacciatore, la preda'' di Andrea Marzari, ''Blue line'' di Antonino Lakshen Sucameli, ''Ritorno a Parigi'' di Maurizio Rasio, ''Pugili'' dell'esordiente regista Lino Capolicchio, ''La balena azzurra'' di Alessandro Cavalletti, e l'originale film-documentario ''Pier Paolo Pasolini'' di Ivo Barnabo' Micheli che ripercorre il cinema e la letteratura dello scrittore a vent'anni dalla sua scomparsa.

Tra i corti e i mediometraggi, lo special realizzato da Enrica Fico Antonioni, ''Fare cinema e' per me vivere'', girato durante le riprese del film ''Al di la' delle nuvole'' di Michelangelo Antonioni e ''Gli orfani di Fellini'', che Morando Morandini jr. ha realizzato intervistando le comparse che avevano lavorato nei film del regista riminese. Nelle passate edizioni, il Festival del Cinema Italiano, organizzato da Franco Cauli, ha ospitato le opere prime di alcuni registi divenuti poi importanti come Pappi Corsicato.

(Mag/Pe/Adnkronos)