STET: ANCORA INTERESSATA AL 25 P.C. DI SVYAZINVEST
STET: ANCORA INTERESSATA AL 25 P.C. DI SVYAZINVEST
MA A CONDIZIONI CHIARE

Roma, 27 dic. -(Adnkronos)- La Stet ''e' e rimane interessata all'acquisizione del 25 per cento piu' una azione del capitale della Svyazinvest''. L'attuale fase di stallo delle trattative ''non trae origine assolutamente dall'esito delle recenti elezioni politiche, ma solo dalla oggettiva complessita' dell'operazione che richiede adempimenti di natura legale non compatibili con le scadenze fissate per il 'closing''. Lo afferma una nota ufficiale della Stet sottolineando che ''proprio per superare tali difficolta' la holding dell'Iri si e' dichiarata disponibile a collocare immediatamente -e con modalita' da concordare- l'intera somma offerta in un deposito vincolato, che avrebbe garantito la disponibilita' dei fondi una volta realizzate le condizioni previste negli accordi''.

E su queste basi, rileva ancora la nota, la Stet ''mantiene la propria disponibilita' a ricercare con spirito costruttivo le migliori soluzioni, sia a i problemi regolamentari (licenze, tariffe) che a quelli gestionali, con l'obiettivo di dare vita ad un progetto industriale che poggi sullo sviluppo di gestore locale e di lunga distanza, e cioe' la Svyazinvest, dotato di solide basi tecnologivhe e di mercato e con un rapporto operativo chiaro e di lungo termine con l'altro fondamentale attore delle tlc di lunga distanza nazionali e internazionali, e cioe' Rostetelecom.

Punti questi su cui la Stet ''e' stata fin dall'inizio chiara'' tanto che sono stati ''alla base delle condizioni preliminari esposte in sede di offerta''.

(Red/Pn/Adnkronos)