TASSI: LEHMAN BROTHERS, A META' '96 LA SORPRESA (2)
TASSI: LEHMAN BROTHERS, A META' '96 LA SORPRESA (2)

(Adnkronos) - Il che potrebbe avvenire presto per la ripresa dell'inflazione. Infatti, spiega ancora Lehman, poiche' il tasso attuale d'inflazione e' al suo minimo ciclico ed i salari aumenteranno del 4 per cento all'Ovest e del 5 all'Est, e' prevedibile un graduale aumento non piu' tardi di febbraio. Cio' comportera' una riduzione dei tassi reali a breve ad un livello abnormente basso. In passato, ogni volta che cio' si e' verificato, la Bundesbank ha subito reagito con aumenti sensibili dei tassi a breve. E le principali banche centrali europee non potranno non seguire, secondo una tempistica che terra' conto anche delle necessita' di politica fiscale dei singoli paesi.

(Maz/Pn/Adnkronos)