RAI: INSODDISFATTA DELEGAZIONE DEI REFERENDUM
RAI: INSODDISFATTA DELEGAZIONE DEI REFERENDUM

Roma, 27 dic. (Adnkronos) - La delegazione parlamentare dell'associazione comitato promotore referendum -secondo quanto informa un comunicato dei referendari - dopo oltre un'ora e mezzo di negoziato con il vice direttore generale della Rai dottor Materia, ha ritenuto la posizione della rai Tv ''assolutamente insoddisfacente''.

Secondo Stanzani, Strick Lievers e Paolo Vigevano la Rai Tv ha assunto una ''posizione provocatoria rifiutandosi di inserire spazi di approfondimento mentre restano esclusi gli spazi di massimo o di buon ascolto della prima rete''. La delegazione si e' augurata che il presidente e il direttore generale della Rai, cosi' come il presidente della commissione di vigilanza, intervengano ''immediatamente dai loro luoghi di vacanza assumendosi la loro piena responsabilita' anche diretta e soggettiva di questo atteggiamento. Nel frattempo continueranno a trattenersi nei locali di viale Mazzini''.

Il comitato ha poi fatto presente che entro poco Marco Pannella rendera' pubblica la decisione di appoggio ''ai diritti e alle leggi offese e le sue forme''.

(Gug/As/Adnkronos)