SCI-ORIENTAMENTO: LA STAGIONE 1996, I MONDIALI A FEBBRAIO
SCI-ORIENTAMENTO: LA STAGIONE 1996, I MONDIALI A FEBBRAIO

Trento, 27 dic. (Adnkronos) - Messa in archivio la stagione 1995, la Federazione italiana sport orientamento (Fiso), disciplina associata del Coni (aderente alla Federazione italiana di atletica leggera), si appresta ad affrontare la nuova annata, quella che portera' ai mondiali di sci-orientamento di Lillehammer (Norvegia), dove l'azzurro Nicolo' Corradini dovra' difendere i due titoli iridati conquistati nel 1994 in Val di Non.

Il 1995 si e' aperto con una vittoria di Corradini in Coppa del mondo in Bulgaria ed il successivo quinto posto di Selle. Le prove successive gli hanno permesso di piazzarsi al 14^ posto nella classifica finale di coppa. Buoni i risultati ai premondiali in Norvegia con il 10^ posto di Luigi Girardi ed il terzo della staffetta composta da Marco Selle, Girardi e Corradini. Nella classifica finale per nazioni l'Italia e' quinta.

Nel febbraio 1996, nel momento clou della stagione, gli azzurri difenderanno a Lillehammer i titoli di sci-orientamento sulla distanza corta e nella prova classifica conquistati nell'edizione trentina della rassegna. La nazionale italiana maschile e' composta da Nicolo' Corradini, Luigi Girardi, Marco Selle, Giuseppe Dellasega, Luca Dincao, Mirko Filippi, Roberto Moz, Walter Seber e Cristiano Monti. Quella femminile schiera Laura Bettega, Mita Crepaz e Rita Nones.

(Rip/Pe/Adnkronos)