LIBRI DI TESTO: AUMENTI DEL 10 P.C., DICE L'A.GE.
LIBRI DI TESTO: AUMENTI DEL 10 P.C., DICE L'A.GE.

Roma, 29 gen. (Adnkronos) - L'A.Ge. (Associazione italiana genitori), denuncia in un comunicato il ''silenzio che circonda l'aumento di prezzo dei libri di testo di ben il 10 per cento circa, deciso dagli editori per i libri scolastici che saranno acquistati a settembre dalle famiglie''.

''Altro che aumenti dell'Enel e della Telecom! Per moltissime famiglie e' ormai insopportabile -dice l'A.Ge.- il costo di frequenza della scuola per i loro figli: piu' di un milione di lire per soli libri in una classe di I superiore! Per famiglie numerose o a basso reddito e' seriamente minacciato il diritto allo studio, sancito dalla Costituzione''.

(Red/Gs/Adnkronos)