CRISI: BERLINGUER, L'ACCORDO E' PIU' VICINO
CRISI: BERLINGUER, L'ACCORDO E' PIU' VICINO
''INDICHEREMO SECCO IL NOME DI DINI''

Roma, 31 gen. (Adnkronos)- ''L'accordo e' piu' vicino, la base e' la proposta di Sartori''. A meta' pomeriggio, Luigi Berlinguer fotografa cosi' il punto della crisi. Il capogruppo progerssista alla Camera non entra nel merito della possibile intesa, non nasconde i problemi che ancora incontra nel Polo. Intanto, conferma che, allo stato, l'indicazione dei progressisti per il nome del presidente del Consiglio incaricato sara' 'secca'. ''Un nome di due sillabe: Dini'', spiega.

(Pnz/Gs/Adnkronos)