AUTOSTRADE: DDL SU CRIMINALITA' STRADALE
AUTOSTRADE: DDL SU CRIMINALITA' STRADALE

Roma, 20 feb - (Adnkronos) - Un progetto di legge sul fenomeno della criminalita' in autostrada e' stato presentato da 16 senatori, appartenenti a vari gruppi, sulla base di un progetto del presidente di Autostrade, Giancarlo Valori, il quale lo scorso anno suggeri' un piu' specifico e diretto coinvolgimento delle forze dell'ordine per una lotta sistematica alla criminalita' e per elevare il livello di sicurezza della circolazione, specialmente in condizioni particolari.

La presenza costante in autostrada di personale addestrato nei tratti a piu' alto rischio potrebbe ridurre, se non evitare del tutto incidenti come quello della Serenissima. Risultato ottenibile- secondo i senatori che hanno presentato il dddl, di cui il primo firmatario e' Severino Lavagnini del Ppi - ricorrendo ad un'efficace opera di segnalazione e di prevenzione, assicurato da una centrale operativa specifica, dall'impiego di attezzature speciali, dalla disponibilita' di particolari attrezzature e tecnologie avanzate e dalla tempestiva utilizzazione di squadre di pronto intervento''.

Tra le altre cose, il ddl prevede che venga istituito un apposito Fondo per la Sicurezza Autostradale che provvedera'a sostenere il costo del nuovo organico di polizia destinato alla lotta alla criminalita' in autostrada. Il Fondo sarebbe alimentato mediante il trasferimento dal Fondo Centrale di Garanzia per le autostrade e le ferrovie metropolitane, di una parte dei proventi delle attuali maggiorazioni tariffarie sui pedaggi autostradali, in misura pari a 0,5 lire a chilometro per ciascun veicolo transitato in autostrada.

(Red/Zn/Adnkronos)