PROCESSO BERLUSCONI: TAORMINA ''INTERROGATE DI PIETRO''
PROCESSO BERLUSCONI: TAORMINA ''INTERROGATE DI PIETRO''

Milano, 20 feb. (Adnkronos) - ''Interrogate Antonio Di Pietro''. Nella puntigliosa esposizione dei fatti e nel lungo elenco di testimonianze sollecitate a difesa del generale Cerciello, il prof. Carlo Taormina ha introdotto anche l'ex pm simbolo di Mani Pulite. In particolare, il legale sollecita al Tribunale l'audizione di Di Pietro sul tema -per la verita' gia' scandagliato alla Procura di Brescia- dei presunti abusi commessi nel carcere militare di Peschiera del Garda alla ricerca di prove a carico del generale della GdF. Taormina specifica di voler sentire l'ex pm ''non come persona a conoscenza dei fatti, ma come coimputato di reato connesso... in particolare per capire se le sue risposte in merito sono attendibili''.

Nel corso della sua esposizione, inoltre, il difensore di Cerciello ha chiesto la testimonianza del procuratore aggiunto Ilio Poppa, di diversi alti ufficiali della GdF tra cui il generale Pasini, il generale Ramponi e l'ex ministro Rino Formica.

(Cri/Gs/Adnkronos)