SANREMO: BARBAROSSA CONTRO ''STRISCIA'', ''E' MISTIFICATORIA''
SANREMO: BARBAROSSA CONTRO ''STRISCIA'', ''E' MISTIFICATORIA''

Sanremo, 20 feb. -(Adnkronos)- Luca Barbarossa contro 'Striscia la notizia'. Il cantante, immortalato ieri sera dalle telecamere del programma di Antonio Ricci, protesta per il modo in cui e' stato trattato: ''mi hano fatto un'intervista -ha spiegato Barbarossa all'Adnkronos- io ho risposto. Poi, a mia insaputa, hanno cambiato il testo delle loro domande e il risultato e' stato diverso dalle mie intenzioni. Quello di 'Striscia' e' un tipo di tv aggressiva e mistificatoria che non mi piace per niente: peraltro, 'Striscia' e' un programma che non mi ha mai fatto ridere. Io -aggiunge Barbarossa- sono qui a Sanremo per fare il mio mestiere di cantante. Il gioco di 'Striscia' e' abbastanza brutto: se fanno cosi' con una cosa frivola come il Festival di Sanremo, figuriamoci che cosa faranno in campagna elettorale quando ci sara' in ballo il loro padrone''.

Barbarossa, che stasera presentera' la canzone ''Il ragazzo con la chitarra'', non perde pero' la voglia di scherzere. E punzecchia gli amici Elio e le storie tese: ''ho sorpreso Elio -scherza Luca- mentre rubava lo stereo dalla mia macchina. E la loro canzone, 'La terra dei cachi', era un provino che avevo realizzato io qualche anno fa''.

(Mag/Pn/Adnkronos)