CONFIDI MILANO: CRESCONO DEL 55 PC VOLUMI GARANTITI
CONFIDI MILANO: CRESCONO DEL 55 PC VOLUMI GARANTITI

Milano, 26 feb.(Adnkronos) - 2.401 operazioni di affidamento, quasi 330 miliardi di lire garantiti, 275 aziende nuove associate. Una crescita, rispetto al 1994, del 31 pc del numero delle operazioni, del 55 pc dei volumi garantiti e del 27 pc delle nuove iscrizioni. In diminuzione, viceversa, il tasso di insolvenza sugli affidamenti concessi, passato dallo 0,88 pc allo 0,83 pc, un ordine di grandezza decisamente inferiore a quello del sistema bancario.

Il 1995 e' stato un anno veramente speciale per il Confidi Milano, il Consorzio di garanzia collettiva fidi di Assolombarda, presieduto dall'imprenditore Pier Gabriele Goidanich, che e' stato riconfermato anche per il biennio '96/'98.

Tra i principali risultati del Confidi nel 1995, spicca la seconda edizione dell'operazione 'abbattimento tassi', realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano, che ha finora portato alle aziende associate quasi 3,5 miliardi in conto interessi. Grazie a questa iniziativa congiunta -finanziamento bancario, garanzia consortile e contributo camerale- le aziende hanno potuto finanziare progetti di investimento per un valore complessivo di oltre 100 miliardi di lire.

Importante, inoltre, e' stata la costituzione, insieme con Assolombarda e Camera di Commercio, dell'Agenzia per il Credito e la Finanza - Acf, una societa' per azioni espressamente ideata per fornire alle piccole e medie imprese consulenza e assistenza personalizzata nella finanza d'impresa.

(Red/Lr/Adnkronos)