P.A.: CONTRATTO, GRANDI, PROPOSTE PIU' CONCRETE O SARA' LOTTA
P.A.: CONTRATTO, GRANDI, PROPOSTE PIU' CONCRETE O SARA' LOTTA

Roma, 26 feb. - (Adnkronos) - ''Se l'Aran vuol chiudere i contratti prima delle elezioni e' bene che si presenti ai prossimi incontri per parastato e sanita' con proposte piu' concrete e credibili. Lo afferma in una dichiarazione Alfiero Grandi, segretario confederale della Cgil. ''Altrimenti -dice- si determinera' solo l'apertura di una fase di lotta in tutto il pubblico impiego''.

Secondo il sindacalista in questo caso l'Aran ''si assumerebbe una grave responsabilita' visto che i chimici da un lato e le poste dall'altro hanno chiuso positivamente. Proporre aumenti di 50 mila lire mensili vuol dire solo fare melina e in ogni caso -sottolinea- il recupero ottenuto dai chimici non e' dell'1,5%. Anzi, poiche' la media nel settore pubblico e' simile alla media salariale dei chimici anche se piu' alta, le quantita' dei chimici e le relative scadenze potrebbero essere una base di partenza ragionevole''.

(Red/Zn/Adnkronos)