P.A.: CONTRATTO SCUOLA, BARBIERI, L'ARAN CONVOCHI SUBITO
P.A.: CONTRATTO SCUOLA, BARBIERI, L'ARAN CONVOCHI SUBITO

Roma, 26 feb. - (Adnkronos) - Non e' piaciuta alla Cgil-scuola l'ipotesi formulata dal presidente dell'Aran, Carlo dell'Aringa, di siglare il contratto di lavoro del parastato e della sanita' prima delle elezioni per avviare poi la trattativa per il contratto della scuola.

''L'Aran non puo' giocare al rinvio -afferma in una dichiarazione Emanuele Barbieri, segretario generale del sindacato- stabilendo in modo unilaterale e arbitrario di affrontare un contratto importante come quello della scuola a dopo le elezioni e avviando una trattativa virtuale attraverso comunicati stampa''.

Secondo il sindacalista l'Aran deve convocare con la massima urgenza i sindacati della scuola per definire il contratto sul secondo biennio, nel pieno rispetto dell'accordo di luglio. Il governo deve richiamare l'Aran alle sue responsabilita' se vuole evitare l'apertura di una fase di lotta nella scuola e in tutto il pubblico impiego''.

(Red/Zn/Adnkronos)