RICICLAGGIO: 50 MILA MILIARDI I 'FRUTTI DEL NARCOTRAFFICO' (2)
RICICLAGGIO: 50 MILA MILIARDI I 'FRUTTI DEL NARCOTRAFFICO' (2)

(Adnkronos) - ''L'economia criminale -spiega il docente Donato Masciandaro, principale autore della ricerca- influenza la domanda di servizi bancari e spinge il mercato a soddisfarla. C'e' una richiesta di sportelli bancari anomala, maggiore della media nazionale, in zone con economia legale povera, come in alcune provincie del Meridione, zone dove la criminalita' organizzata e' piu' presente''.

''Alcune banche finiscono al centro dell'attenzione della malavita -spiega Masciandaro- o perche' ci sono bancari collusi o perche' le banche sono oneste ma disattente; resta il fatto che il denaro sporco entra anche nel mercato bancario con tutti i vantaggi della diversificazione del profitto''. Ed e' anche per questo che Alessandro Fazzi, presidente della Federazione Casse Rurali e relatore al convegno, sottolinea l'impegno del Credito Cooperativo nell'organizzazione di corsi di formazione antiriciclaggio.

''Ricerche come queste possono darci spunti molto interessanti -spiega il sostituto procuratore antimafia Pierluigi dell'Osso- il fenomeno del riciclaggio e' sempre piu' complesso ed articolato e va affrontato da diversi punti di vista. Oggi -conclude- la lotta alla mafia passa soprattutto attraverso la lotta al riciclaggio''.

(Bdp/Lr/Adnkronos)