TRASPORTO AEREO: ENAV RISPONDE AI SINDACATI
TRASPORTO AEREO: ENAV RISPONDE AI SINDACATI
(RIF.N.395)

Roma, 26 feb.(Adnkronos)- L'ente nazionale di assistenza al volo, in merito alla nota diffusa oggi dalle organizzazioni sindacali Cisl, Anpcat, Appl, Cila e Licta, respinge ''le accuse immotivate e allarmistiche sulla presunta carente situazione gestionale dell'Ente''.

L'accordo del 7 ottobre a Palazzo Chigi, afferma la nota- e' stato rispettato pienamente dall'Ente, che ha provveduto ad avviare la stesura del piano triennale, l'adeguamento dell'organico, la predisposizione delle normative previste per l'Ente, nonche' il piano di sviluppo tecnologico. Il tutto in tempi concordati e non ancora scaduti. Da parte delle organizzazioni sindacali, sottolinea la nota, non e' invece stata rispettata la moratoria degli scioperi e delle agitazioni prevista dal citato accordo del 17 ottobre fino al 30 giugno. Le organizzazioni sindacali, prosegue la nota, sono state invitate dall'Ente gia' da gennaio scorso al rinnovo della parte economica e degli istituti a questa connessi.L'Ente ha confermato tale intendimento con una successiva convocazione di tutte le organizzazioni sindacali accreditate, formulando proposte concrete che tuttavia i sindacati hanno rigettato.

L'Ente, conclude la nota, confida comunque nel buon senso delle organizzazioni sindacali per una consapevole e realistica valutazione della effettiva situazione; infatti, l'Ente sta assolvendo con la consueta efficienza e capacita' i propri compiti, garantendo la sicurezza e la regolarita' del trasporto aereo con un corretto svolgimento delle attivita' di gestione, di programmazione e di pianificazione.

(Com/Zn/Adnkronos)