EUROPA-ASIA: CHIRAC E GOH, RECIPROCA COOPERAZIONE
EUROPA-ASIA: CHIRAC E GOH, RECIPROCA COOPERAZIONE

Singapore, 28 feb. (Adnkronos/Dpa) - Una rinnovata cooperazione tra Europa ed Asia e' stata auspicata dal presidente francese Jacques Chirac e dal primo ministro di Singapore, Goh Chok Tong. Quest'ultimo ha accolto questa mattina il capo di Stato francese, giunto a Singapore per una visita ufficiale di due giorni alla vigilia del summit euroasiatico di Bangkok.

Chirac - alla sua prima visita in Asia da quando e' presidente - ha discusso con Goh di una serie di temi riguardanti l'attualita' internazionale, con particolare riferimento ai rapidi cambiamenti in corso in Estremo Oriente, dove la Cina sta emergendo come grande potenza economica e militare. Preoccupazione e' stata espressa nel corso del colloquio per la minore presenza americana nel settore della sicurezza nella regione dell'Asia-Pacifico, oltre che per l'accresciuta tensione nello Stretto di Taiwan e per l'incertezza riguardante la penisola coreana.

Asia ed Europa, ha affermato Chirac, possono svolgere un ruolo positivo per riempire ogni vuoto ed eliminare ogni elemento negativo che ostacoli il progresso delle regione. La Francia gode della piena fiducia di Singapore - ha affermato Goh nel corso di un pranzo in onore di Chirac: i due Paesi, ha aggiunto, ''condividono la stessa visione pragmatica su molte questioni di rilevanza internazionale''. ''La nostra partnership - ha dichiarato Goh - sara' sempre piu' intensa via via ci avviciniamo al 21mo secolo. Io mi aspetto che la Francia diventi un protagonista sempre piu' visibile e presente nella regione asiatica''.

(Cin/Zn/Adnkronos)