LIBIA: N.Y. TIMES, ''COLPIRE LA FABBRICA DELLA MORTE'' (2)
LIBIA: N.Y. TIMES, ''COLPIRE LA FABBRICA DELLA MORTE'' (2)

(Adnkronos) - Ancora una volta - sottolinea il commentatore americano - un dittatore ''psicologicamente instabile'' sta costruendo un pericoloso arsenale. E il capo della Casa Bianca e' chiamato a prendere una decisione. La conclusione di Rosenthal: il bombardamento dell'impianto libico - anche se l'operazione si rivelasse difficile - potrebbe convincere Gheddafi ed altri 'impresari di morte' come lui che il prezzo di un impiego delle armi chimiche attraverso missili o terroristi e' troppo elevato.

(Nor/As/Adnkronos)