DINI: IN CAMPO CONTRO RISCHIO DELLE 'ESTREME' (4)
DINI: IN CAMPO CONTRO RISCHIO DELLE 'ESTREME' (4)

(Adnkronos) - Riformisti, ma anche e soprattutto europeisti. ''la nuova formazione politica -dice il presidente del Consiglio- nasce all'interno della gloriosa tradizione dell'europeismo italiano. La piena partecipazione dell'Italia all'Europa non e' per noi un vincolo o un obiettivo, ma l'unico modo di essere possibile per il nostro paese''.

''Tuttavia -conclude Dini- non ci sfugge la necessita' di rilanciare il processo di costruzione europea con nuove idee e con obiettivi al tempo stesso piu' ambiziosi e piu' realistici. Il nostro europeismo vedra' dunque nella piena adesione alla costruzione della moneta unica solo un punto di partenza, non il punto di arrivo. Obiettivo di tutti i veri europeisti e' la costruzione di una unita' politica che concorra in modo piu' concreto ed esteso al benessere dei cittadini e allo sviluppo economico''.

(Fer/Gs/Adnkronos)