DINI: PETRINI DAL PREMIER, SARO' CON CENTRO-SINISTRA
DINI: PETRINI DAL PREMIER, SARO' CON CENTRO-SINISTRA
ALL'INCONTRO ANCHE LA CASTELLAZZI, IO RESTO NELLA LEGA

Roma, 28 feb. (Adnkronos)- Incontro a Palazzo Chigi stamattina tra l'ex capogruppo della Lega a Montecitorio, Pierluigi Petrini, accompagnato da Elisabetta Castellazzi, altra parlamentare del Carroccio, e Lamberto Dini.

Il colloquio e' durato circa 40 minuti. Al termine Petrini ha detto: ''E' stato un incontro interlocutorio. Io, comunque, ritengo conclusa la mia esperienza nella Lega e ritengo concluso il ruolo della Lega come forza riformista in senso federalista. Vediamo cosa succedera'. E' ancora tutto da definire''.

Pensa di candidarsi con il partito di Dini? E' stato chiesto a Petrini. ''Vedro' -ha risposto- se e' possibile continuare una testimonianza federalista e riformista all'interno dell'aggregazione del centrosinistra''.

Elisabetta Castellazzi, dal canto suo, ha precisato: ''Ho accompagnato Petrini da Dini, perche' ho un buon rapporto con il presidente. Petrini aveva manifestato il desiderio di incontrare Dini, cosi' ho chiesto un incontro al capo del governo, ma io resto nella Lega. I miei rapporti personali con Dini e Petrini non investono le mie scelte politiche''.

(Rao/Gs/Adnkronos)