ELEZIONI: DIRITTI CIVILI CHIEDE A GIGI PROIETTI DI CANDIDARSI
ELEZIONI: DIRITTI CIVILI CHIEDE A GIGI PROIETTI DI CANDIDARSI

Roma, 28 feb. - (Adnkronos) - Il movimento ''Diritti Civili'' chiedera' all'attore Gigi Proietti, all'ex presidente della Corte Costituzionale, Antonio Baldassarre e all'ambasciatore Sergio Romano di correre sotto il proprio simbolo ''Diritti Civili nel mondo'' in vista delle elezioni del 21 aprile. ''Chiederemo a questi personaggi 'simbolo', cosi' diversi per formazione culturale, estrazione sociale e professione, ma accomunati da una forte passione civile -ha spiegato il leader del movimento, Franco Corbelli-, di farsi portavoce in Parlamento dei diritti dei cittadini, delle istanze umanitarie, libertarie, solidaristiche e garantiste del nostro movimento''.

''Obiettivo di Diritti Civili -ha proseguito- e' quello di proporre una serie di candidati super-partes, vera espressione della societa' civile, garanti dei diritti civili, che vogliono restare al di fuori degli schieramenti politici. Chiederemo ai due poli di sostenerli non presentando candidati nei collegi'' di Catania e Roma. Intanto Corbelli presentera' ufficialmente il proprio simbolo ''Diritti civili nel mondo'', venerdi' prossimo a Cosenza, nella sede ''storica'' del movimento, nel cuore dell'universita' della Calabria.

(Red/Zn/Adnkronos)