ELEZIONI: POLO, NEL MAGGIORITARIO CON PIU' SIMBOLI
ELEZIONI: POLO, NEL MAGGIORITARIO CON PIU' SIMBOLI
I CRITERI PER LA SCELTA DEI CANDIDATI

Roma, 28 feb. (Adnkronos) - Sembra tramontare l'ipotesi che alle prossime elezioni il Polo si presenti con un unico simbolo nella quota maggioritaria. Piu' probabile che sulla scheda compaiano tutti i contrassegni delle varie forze che compongono lo schieramento di centro-destra (Forza Italia, An, Ccd, Cdu e Federalisti), come gia' avvenuto nelle consultazioni del 1994. Resistenze continuerebbero comunque a manifestarsi all'interno di Alleanza Nazionale, che preferirebbe invece il simbolo unico.

In ogni caso, i rappresentanti del Polo rinnovano la richiesta presentata ieri al ministro dell'Interno, Rinaldo Coronas, per un intervento che eviti dubbi interpretativi sulla validita' delle schede al momento dello spoglio.

Per quanto riguarda infine le candidature, i vari partiti del centro destra in questi giorni sono impegnati nella scelta dei propri rappresentanti, prima di avviare il confronto all'interno della coalizione per la definizione completa delle liste. A questo proposito sono stati fissati dei criteri guida per l'attribuzione dei collegi: risultati elettorali delle politiche, delle amministrative e delle regionali a partire dal 1994 e dati dei sondaggi; presenza sul territorio delle singole forze politiche; qualita' dei singoli per poter presentare candidati vincenti.

(Sam/Pe/Adnkronos)