RAI: MORATTI, VIGILEREMO SU INFORMAZIONE RELATIVA A GOVERNO (2)
RAI: MORATTI, VIGILEREMO SU INFORMAZIONE RELATIVA A GOVERNO (2)

(Adnkronos) - Nel corso dell'audizione sia Fabrizio Del Noce, di Forza Italia, sia Francesco Storace di An, che Gianguido Folloni del Cdu, avevano sollevato il problema dell'informazione rispetto alla scesa in campo del presidente del Consiglio Dini. Del Noce, parlando di ''anomalia'' rispetto alle candidature di Dini e di altri ministri del suo governo, ha insistito sull'impatto che l'informazione sulla loro attivita' all'interno dei tg avrebbe sui telespettatori-elettori. ''Se tutte le sere avremo Dini, oppure Treu e Lombardi che vanno a inaugurazioni, convegni o danno interviste ai tg, questo falsificherebbe la campagna elettorale in maniera maggiore di quanto potrebbe nascere dalla partecipazione dei partiti a singole trasmissioni''.

Anche il presidente della Commissione di vigilanza, Marco Taradash, dei Riformatori, ha sottolineato che ''c'e' un governo che e' anche partito'' e la Rai deve evitare che venga favorito dall'informazione. La questione delle candidature all'interno del governo e' stata posta con forza anche da Storace che ha chiesto che le eventuali repliche siano date nella stessa collocazione cui fanno riferimento. L'esponente di Alleanza Nazionale ha chiesto assicurazioni sulla presenza del presidente del Consiglio nei tg. ''Vogliamo sapere dalla presidente -ha aggiunto- se la Rai e' stata oggetto di un ricatto, vogliamo essere sicuri sul fatto che il governo si faccia i fatti suoi e non intervenga sull'Iri per la nomina del direttore generale''.

(Val/Zn/Adnkronos)