AMBIENTE: MEDITERRANEO, CONVEGNO INTERNAZIONALE DOMANI
AMBIENTE: MEDITERRANEO, CONVEGNO INTERNAZIONALE DOMANI
LE AZIONI PER ACCEDERE A 4.750 MLN DI ECU IN TRE ANNI

Pescara, 7 mar. (Adnkronos)- Gettare le basi per poter utilizzare tempestivamente i fondi del programma Meda, 4.750 milioni di ecu, pari a 10mila miliardi di lire da spendere entro tre anni. E' l'obiettivo del convegno internazionale ''Mediterraneo, la grande risorsa'' che si svolgera' a Pescara domani e dopodomani per illustrare agli operatori e alle istituzioni il programma euromediterraneo approvato a Barcellona. E creare le condizioni per sviluppare iniziative in sinergia con i paesi della riva sud del Mediterraneo per sfruttare tempestivamente e in larga misura le disponibilita' finanziarie previste dal programma Meda.

Promotori dell'iniziativa il Cnel, il Copit, la Conferenza dei presidenti delle regioni autonome italiane, tramite l'Osservatorio Interregionale sulla cooperazione allo sviluppo e la Regione Abruzzo. Al convegno interverranno, fra gli altri, il ministro degli Esteri Susanna Agnelli, il presidente del Cnel Giuseppe De Rita, il presidente del Comitato delle Regioni, Jacques Blanc, il presidente della Commissione Intermediterranea della Conferenza delle Regioni periferiche marittime Nikos Pantazis, il presidente della 3a Commissione Are (associazione regioni d'Europa) Manuel Gonzales, l'ambasciatore israeliano Yehuda Millo, il ministro egiziano per l'economia e la cooperazione internazionale Nawal at-Talawi.

(Red/As/Adnkronos)