PRIEBKE: IL COMUNE DI SGURGOLA IN RIVOLTA, NON LO VOGLIAMO (2)
PRIEBKE: IL COMUNE DI SGURGOLA IN RIVOLTA, NON LO VOGLIAMO (2)

(Adnkronos) - Alla ''provocazione'' di Mary Pace, che ogni settimana si reca in visita al carcere militare di Forte Boccea dove e' rinchiuso Priebke, il consiglio comunale ha deciso di reagire invitando per il 25 aprile una rappresentanza di parenti delle vittime del nazifascismo ''dando loro il massimo di ospitalita', perche' Sgurgola e' un paese che ha consolidate tradizioni democratiche e che riterrebbe ingiusto accogliere nel suo territorio un criminale''.

Da parte sua la scrittrice ha confermato di prendere atto dell'orientamento del consiglio comunale ma di ritenere comunque suo dovere ''offrire accoglienza, se si presentera' l'occasione, a un vecchio malato, straniero e solo che non e' stato ancora condannato''.

(Pam/As/Adnkronos)