NOTO: APPELLO ADNKRONOS - GEN. TAVORMINA, ADESIONE CONVINTA
NOTO: APPELLO ADNKRONOS - GEN. TAVORMINA, ADESIONE CONVINTA

Roma, 19 mar. (Adnkronos) - ''L'iniziativa deve e puo' andare avanti''. Il gen. Giuseppe Tavormina, giudice della Corte dei Conti, esorta ad aderire all'appello via Internet e Microsoft network lanciato dal presidente del Gruppo editoriale Adnkronos, Giuseppe Marra, per salvare Noto. La riuscita dell'iniziativa, aggiunge il gen Tavormina, ''dipende molto non solo dalla sensibilita' della gente, ma dal significato che si da' a certi valori''. Perche', aggiunge, ''si tratta non solo di valori storici, ma soprattutto culturali. E se e' vero che la cultura e' un coefficiente indispensabile nella vita dell'uomo, io credo che cancellare Noto, cosi' come stiamo facendo, vuol dire cancellare una parte della nostra civilta'''.

L'iniziativa dell'Adnkronos, afferma ancora il gen. Tavormina, ''e' estremamente valida e positiva, frutto della sensibilita' del dott. Marra. Solo persone di squisita sensibilita' possono avere, in un periodo come l'attuale, in cui i valori vengono tenuti abbastanza da parte, la preoccupazione di salvarli. Io sono felice di questa iniziativa alla quale aderisco. Mi aspettavo, da parte del dott. Marra, una simile iniziativa e il fatto che l'abbia presa riconferma ulteriormente l'opinione che ho di lui''.

(Rgg/Gs/Adnkronos)